FANDOM


Waters Rising
Artista Alter Bridge
Featuring {{{featuring}}}
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2 giugno 2014
Durata 6 min : 30 s
Album di provenienza Fortress
Dischi {{{numero di dischi}}}
Tracce {{{numero di tracce}}}
Genere Alternative metal
Post-grunge
Etichetta Roadrunner, Capitol
Edizioni {{{edizioni}}}
Produttore Michael "Elvis" Baskette
Arrangiamenti {{{arrangiamenti}}}
Regista {{{regista}}}
Registrazione {{{registrato}}}
Formati {{{formati}}}
Note {{{note}}}
Premi
Dischi d'oro {{{numero dischi d'oro}}}
Dischi di platino {{{numero dischi di platino}}}
Dischi di diamante {{{numero dischi di diamante}}}
Alter Bridge - cronologia
Singolo precedente
Cry of Achilles
Singolo successivo
{{{seconda discografia}}} - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
{{{terza discografia}}} - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Waters Rising è il terzo e ultimo singolo estratto dall'album Fortress della rock band americana Alter Bridge, pubblicato il 2 giugno 2014.[1]

È la prima canzone del gruppo interamente cantata dal chitarrista Mark Tremonti, in cui il cantante Myles Kennedy si limita solamente a fare i cori.

Storia Modifica

Reduce dall'esperienza dietro il microfono del suo primo album da solista All I Was, Mark Tremonti è per la prima volta voce principale di una canzone degli Alter Bridge. Tremonti aveva già diviso il canto con Myles Kennedy in alcuni versi di Words Darker Than Their Wings, la traccia conclusiva del precedente album del gruppo AB III, ma non ha aveva mai prestato interamente la voce ad un singolo brano come accade in Waters Rising. Il chitarrista ha così spiegato la genesi del brano: Template:Quote

La prestazione di Tremonti è stata lodata da Kennedy stesso, che ha detto: Template:Quote

Note Modifica

  1. Template:Cite AV media notes

Template:Alter Bridge

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.